Welcome to the Netflix Partner Help Center. Have a question or need help with an issue? Send us a ticket and we'll help you to a resolution.

TABLE OF CONTENT

     TRADUZIONE/ADATTAMENTO

     CASTING DELLE VOCI E PERFORMANCE

     REGISTRAZIONE

     MONTAGGIO DEI DIALOGHI (SINCRONIZZAZIONE)

     MIX

     RISORSE

 

TRADUZIONE/ADATTAMENTO

  • Espressioni colloquiali
    • Il pubblico deve potersi immedesimare nel contenuto che sta guardando e il messaggio deve riportare la stessa intenzionalità della versione originale (OV). Suggeriamo ai traduttori di utilizzare un registro colloquiale, a meno che il contenuto non giustifichi un trattamento diverso (se è in costume o, più in generale, se utilizza un linguaggio diverso da quello attualmente in uso).
  • Censura
    • La nostra missione a livello di doppiaggio è quella di rispettare il più possibile l'intento creativo originale. I dialoghi (comprese le imprecazioni) devono essere resi nel modo più fedele possibile, senza utilizzare espressioni dialettali o termini che finirebbero per introdurre un livello di oscenità non implicito nel contenuto. Raccomandiamo agli adattatori di non attenuare o censurare le imprecazioni o le espressioni volgari usate nella versione originale (sempre nel rispetto delle leggi locali).
  • Lip-sync e intento
    • Un lip-sync perfetto è un obiettivo che vogliamo che i nostri partner di doppiaggio perseguano costantemente, tuttavia non vogliamo sacrificare il messaggio e l'intenzione della versione originale dando la priorità a un'impeccabile sincronizzazione labiale. L'intento originale del dialogo è la nostra priorità e ci affidiamo all'esperienza dei traduttori/adattatori per decidere come muoversi quando entrambe le peculiarità non possono essere garantite. 
    • Qualsiasi movimento "a vuoto" della bocca deve rimanere tale e quale anche nella versione doppiata. 
  • Terminologia relativa a tematiche sensibili e inclusività
    • Inclusione e diversità sono due priorità di Netflix. Pur avendo fatto notevoli progressi, stiamo ancora studiando il modo migliore per comunicare le nostre esigenze e aspettative a livello di doppiaggio. Se i contenuti riportano argomenti relativi a inclusione e diversità, il team di doppiaggio di Netflix fornirà indicazioni e supporto per garantire il rispetto del pubblico. 
  • Proprietà intellettuale consolidata e franchise
    • Alcuni programmi presenti e futuri si basano su proprietà intellettuali ("IP") consolidate che sono state tradotte per altre forme dello stesso contenuto (videogiochi, libri). Il team di doppiaggio indicherà quali fonti devono essere utilizzate come riferimenti chiave per garantire la conformità. 
  • Ricerca
    • Alcuni film e serie utilizzano un vocabolario specifico per l'argomento trattato, che non è necessariamente presente nel linguaggio comune. È essenziale che i traduttori e gli adattatori che lavorano a questi contenuti abbiano una conoscenza/esperienza specifica e/o facciano ricerche approfondite per assicurarsi lo stesso livello di competenza verbale nelle versioni doppiate. Auspichiamo, pertanto, una collaborazione e una condivisione di conoscenze e contesti con il team locale di doppiaggio al fine di ottenere i risultati migliori. 

CASTING DELLE VOCI E PERFORMANCE

  • Team creativo
    • Vorremmo che i nostri studi partner ponderassero bene la scelta del team creativo proprio come fanno i produttori per la versione originale. Traduttori, adattatori, direttori di doppiaggio, ecc. devono essere identificati e ingaggiati in base alle qualifiche o alle specializzazioni per quel determinato genere o argomento del film o della serie. Sappiamo che i tempi di produzione del doppiaggio possono rendere difficoltosa tale scelta, pertanto contattare Netflix per valutare la flessibilità delle date, se necessario.
    • Va garantita una supervisione/guida creativa da parte del direttore di doppiaggio durante le sessioni di registrazione del casting delle voci.
  • Età e genere
    • Il casting degli attori è una parte importante del processo creativo dei registi che lavorano ai nostri contenuti e vogliamo che le nostre versioni doppiate rispecchino il più possibile le intenzioni dell'artista. I doppiatori andrebbero selezionati di conseguenza, in modo da rispettare l'intento creativo originale. Raccomandiamo ai nostri partner di doppiaggio di scegliere i doppiatori in base all'età e al genere degli interpreti/personaggi versione originale per ottenere la migliore corrispondenza vocale. 
  • Corrispondenza vocale e performance
    • Ottenere entrambe le cose è l'ideale, ma a volte può non essere realistico. La corrispondenza vocale è importante, ma la nostra priorità è la creazione di un'esperienza coinvolgente per il pubblico. A meno che la corrispondenza con la voce originale non sia imperativa per l'esperienza specifica (per via dell'utilizzo di materiale della versione originale), daremo la priorità alla qualità della performance al fine di creare l'esperienza più credibile per il pubblico. Se necessario, i direttori e i partner di doppiaggio saranno guidati dal team di Netflix. 
  • Voci consolidate 
    • Si devono sempre valutare/prendere in considerazione gli artisti che hanno precedentemente doppiato un personaggio o un attore. Se un doppiatore ha interpretato lo stesso attore/personaggio per diversi anni e in molti film o numerose serie, ci aspettiamo che la stessa voce venga utilizzata nella versione doppiata, a meno che Netflix non indichi diversamente.
  • Musical
    • Nei contenuti che richiedono il doppiaggio delle canzoni, la situazione ideale è che possano farlo i doppiatori scelti. In caso contrario, le nostre linee guida prevedono l'utilizzo di un cantante che abbia una corrispondenza vocale con il doppiatore al fine di garantire la necessaria coerenza tra i dialoghi doppiati e le canzoni. 
  • Pronuncia e dizione
    • I dialoghi devono essere sufficientemente comprensibili, ma la dizione dell'attore non deve essere compromessa per soddisfare questa esigenza. Un'enunciazione imperfetta può essere consentita durante la registrazione di sequenze d'azione o intense, come pure un’emissione non timbrata durante scene più tranquille e intime. La pronuncia deve essere il più naturale possibile e la dizione deve essere adeguata alla performance degli attori che appaiono sullo schermo. 
    • Gli accenti devono essere riprodotti solo se attinenti alla trama, al personaggio o al dialogo o per fini umoristici. Devono sempre essere riprodotti in modo autentico come l'attore originale li ha creati. In questi casi, rivolgersi al proprio referente Netflix per ulteriori chiarimenti, se necessario.

REGISTRAZIONE

  • Pre-amplificatori
    • È possibile utilizzare pre-amplificatori analogici o digitali. Se la preferenza ricade sull'analogico, assicurarsi che non si generi alcun rumore udibile, aumentando il gain ai livelli di registrazione desiderati. 
  • Microfoni 
    • Raccomandiamo l'uso di microfoni shotgun per la registrazione del doppiaggio dei contenuti live action. L'ideale è riprodurre il suono delle registrazioni originali e i microfoni shotgun forniscono il suono che desideriamo per i doppiaggi live action. Ci affidiamo all'esperienza dei nostri ingegneri e tecnici di registrazione per posizionare questi microfoni in modo adeguato e garantire la giusta distanza dalla bocca dell'attore. Per maggiori dettagli consultare le nostre Raccomandazioni per la registrazione dei dialoghi alla fine del presente documento.
  • DAW
    • È possibile utilizzare qualsiasi DAW professionale presente sul mercato. Chiediamo ai nostri partner di doppiaggio di utilizzare un software professionale che si adatti ai workflow e alle migliori procedure tecniche consigliate. 
  • Pre-registrazione
    • Raccomandiamo di non utilizzare un processore dinamico (EQ, Compressor, Limiter, Noise Gate, De Esser) durante la registrazione per ottenere un audio dei dialoghi più pulito possibile e permettere ai fonici di mix di manipolare il segnale audio come necessario. È possibile usare un filtro Low Cut, purché non superi i 100Hz. 
  • Brusii e scene di gruppo
    • Ci aspettiamo che le versioni doppiate corrispondano al sound design per brusii e scene di gruppo dell'originale. Netflix collaborerà con la post-produzione per fornire il maggior numero possibile di walla e loop group dell'originale, ma ci aspettiamo che tutti gli studi riproducano lo stesso suono stratificato indipendentemente dall'utilizzo di questi elementi originali.

MONTAGGIO DEI DIALOGHI (SINCRONIZZAZIONE)

  • Rumori
    • I rumori udibili, come lo schiocco della lingua e della saliva, devono essere eliminati durante la sincronizzazione, a meno che la performance originale non lo richieda.
  • Manuale e plug-in
    • Entrambi gli approcci sono consigliati. L'utilizzo di plug-in per l'eliminazione del rumore è accettato, purché il processo non influisca sulla qualità dell'audio registrato. 
  • Lip-sync
    • Raccomandiamo di effettuare la sincronizzazione in base all'immagine di riferimento e non solo alle forme d'onda audio. Vogliamo che il pubblico viva i nostri contenuti nella propria lingua come se stesse ascoltando la voce originale. I dialoghi doppiati devono coprire solo quelli originali. Qualsiasi movimento "a vuoto" della bocca deve rimanere tale e quale anche nella versione doppiata. 
  • Dialogo fuori campo
    • Per i dialoghi fuori campo, consigliamo di far coincidere la forma d'onda della voce originale con quella della versione doppiata. Considerando la presenza di altri elementi sonori (musica ed effetti), ci si deve assicurare che le versioni doppiate lascino spazio al sound design per svolgere il suo ruolo nella narrazione. 
  • Respiri e reazioni
    • Raccomandiamo ai sincronizzatori di seguire lo stem di dialogoin modo da far coincidere i punti in cui sono presenti respiri e reazioni. 
  • Dissolvenze
    • L'ideale per i sincronizzatori è utilizzare la dissolvenza in entrata e in uscita in ogni dialogo. Il rumore registrato, come quello di un ambiente chiuso o il gain del pre-amplificatore, potrebbe non essere percepito durante il processo di registrazione e di sincronizzazione, ma potrebbe rappresentare un rumore indesiderato durante il mix.
  • Assegnazione dei canali
    • I sincronizzatori devono assegnare le tracce in modo organizzato per consentire ai fonici di mix di avere una configurazione pulita da cui partire. 

MIX

  • Audio del dialogo
    • Le versioni doppiate devono corrispondere al livello audio del dialogo nella versione originale. Se le linee guida per la registrazione e la sincronizzazione sono rispettate, i fonici di mix non avranno la necessità di alzare l'audio dei dialoghi doppiati e renderli più forti rispetto all’originale. Per mantenere coerenza e bilanciamento dei dialoghi, invitiamo i fonici di mix a utilizzare controller o console di mix per automatizzare i livelli, anziché processori dinamici che potrebbero potenzialmente influenzare il suono naturale che stiamo cercando di ottenere. 
  • Elaborazione dinamica 
    • Equalizzazione
        • L'equalizzazione è una risorsa per rimuovere e mitigare le frequenze indesiderate e/o accentuare quelle desiderate nei dialoghi. L'equalizzazione non deve essere considerata come un processo per compensare registrazioni di qualità inferiore, pertanto invitiamo i fonici di mix a non eccedere nell'utilizzo dell'equalizzazione per tali scopi. 
    • Compressione
        • La compressione è accettata a condizione che la dinamica dei dialoghi non ne risenta in modo sostanziale. Ci aspettiamo di avere dialoghi con un suono naturale e suggeriamo ai fonici di mix di bilanciare i livelli con l'automazione del volume prima di utilizzare la compressione come risorsa. 
    • Futz 
        • Quando il team di doppiaggio di Netflix non è in grado di fornire le specifiche o i parametri dei plug-in, ci aspettiamo che i fonici di mix si avvicinino il più possibile alla versione originale. I registi lavorano a stretto contatto con i sound designer per creare tutto lo spazio sonoro da dedicare ai contenuti e vogliamo essere certi che ogni lingua offra la stessa esperienza. 
  • Elaborazione temporale
    • Riverbero e delay
        • Lo scopo di usare riverbero e delay è quello di fornire al pubblico un riferimento sonoro sulla posizione dei personaggi e sulle loro interazioni. Per offrire un'esperienza coinvolgente, raccomandiamo ai fonici di mix di riprodurre gli spazi il più possibile simili alla versione originale quando il team di doppiaggio di Netflix non è in grado di fornire le specifiche o i parametri dei plug-in. È possibile utilizzare plug-in o hardware per questi scopi per raggiungere l'obiettivo. 
  • Panning e prospettive
    • Il referente Netflix fornirà lo stem dialogo della versione originale ai partner di doppiaggio quando disponibile. Consigliamo ai fonici di mix di utilizzarlo come riferimento quando panning e prospettive non sono sufficientemente chiari nel mix originale per essere replicati.
  • M&E
    • Le tracce M&E che forniamo ai nostri partner di doppiaggio sono state approvate e sottoposte a QC. Consigliamo ai fonici di mix di non apportare modifiche o regolazioni di volume durante il mix. Segnalare eventuali problemi con le tracce M&E fornite al team di doppiaggio di Netflix per avere consigli su come procedere. 
  • Tracce optional
    • Di norma, le tracce optional contengono reazioni, grida, lingua straniera e walla. I nostri partner di doppiaggio possono utilizzare queste tracce a loro discrezione, purché i dialoghi registrati si integrino perfettamente con le tracce fornite. Il team di doppiaggio di Netflix fornirà direttive creative e tecniche nel caso in cui le tracce optional debbano essere utilizzate per scopi specifici. 

RISORSE

Was this article helpful?
0 out of 0 found this helpful
Powered by Zendesk